GUIDA ALLA PUBBLICITÀ SU FACEBOOK

CHE COS’È FACEBOOK ADS

Facebook Ads è un sistema di inserzioni a pagamento che permette ad aziende e professionisti di promuovere i propri prodotti o servizi. Permette di rintracciare ed intercettare il proprio target di riferimento in base a connessioni, relazioni, azioni e dati anagrafici.

L’altissimo livello di profilazione che Facebook riesce a garantire grazie alle infinite informazioni che quotidianamente gli utenti forniscono, rende Facebook Ads una risorsa unica nel suo genere.

FACEBOOK ADS E WEB MARKETING

Prima di acquistare le persone percorrono un processo decisionale che varia in base al tipo di prodotto/servizio, alla tipologia di cliente (compulsivo, razionale, timoroso, ecc…) e a specifiche esigenze del momento.

Attraverso gli strumenti di marketing è possibile accompagnare il potenziale cliente lungo tutto il processo decisionale.
Facebook Ads ci può aiutare ad intercettare la domanda latente.

LA DOMANDA LATENTE

Come puoi intercettare i potenziali clienti che non stanno cercando il tuo prodotto o servizio perché non lo conoscono? Con Facebook Ads.

Infatti, attraverso Facebook Ads possiamo intercettare utenti potenzialmente interessati ai nostri servizi basandoci sui loro dati anagrafici, interessi e connessioni con altri utenti. È, ancora una volta, fondamentale conoscere molto bene il proprio target.

COME FUNZIONANO LE INSERZIONI

Lo spazio per le inserzioni disponibile su Facebook ovviamente è limitato. Facebook deve continuamente decidere quali inserzioni mostrare per ottenere il massimo ritorno economico.

Per farlo si basa su un sistema d’asta che assegna un punteggio di qualità a ciascuna inserzione e sulla base di questo punteggio decide pubblicazione e posizionamento.

Il punteggio è determinato da almeno 3 fattori:

  • € offerti dall’inserzionista
  • qualità e pertinenza dell’inserzione
  • tassi di azione stimati.

RISULTATI E ASPETTATIVE

È comprensibile che dal momento che si decide di investire denaro in una campagna Facebook ci si aspetti un ritorno di investimento (ROI).

Ma dobbiamo ricordarci che sui social network non si va per vendere. Si va sui Social per farsi conoscere, per essere presenti e partecipare a conversazioni, per generare passaparola. Questo, molto probabilmente porterà ad acquisizione di nuovi clienti, ma non è un risultato che può essere promesso.

Sicuramente una campagna porterà visibilità al brand, di conseguenza sono possibili più conversioni, ma queste dipendono anche da fattori esterni alla campagna (il punto vendita è facilmente raggiungibile? l’acquisto online è semplice? il prodotto è davvero interessante e competitivo?).

LollipopIl corso online per imparare ad usare WordPressScopri di più