fbpx

Vuoi sapere cosa succede sul tuo sito? Scopri la mia masterclass dedicata a Google Analytics 4! DIMMI DI PIÙ!

I nuovi pop-up di MailerLite

21 Settembre 2020E-mail marketing

Nuovi PopUp Mailerlite newsletter
[In fondo al post è presente un piccolo video-tutorial]

Non sono mai stata una fan dei pop-up e non intendo certo diventarlo ora.
Trovo che spesso, troppo spesso, se ne faccia un uso spropositato, facendo aprire queste improvvise finestre ogni pochi secondi. Anche dopo che ho già cliccato esprimendo chiaramente il mio non-interesse.

Il culmine del fastidio sono le pile di pop-up, quando in pochi secondi la pagina si popola di schede che si vanno a sovrapporre e sembra quasi una partita a Uno. In questi casi abbandono il campo.

Quindi perché sto scrivendo un post sui pop-up? Perché se usati bene, con intelligenza e discrezione, nel rispetto dell’usabilità del sito, in alcuni casi possono essere un valido strumento di marketing.

In quali casi? A me è capitato di usarli, molto di rado, solo per dei lanci importanti. Ho usato un piccolo pop-up quando ho lanciato Lollipop e quando ho lanciato Macaron. Potrei sbagliarmi ma non ricordo di averli usati altre volte sul mio sito.
Può comunque essere utile usarli anche quando si desidera incentivare l’iscrizione alla newsletter magari promuovendo una risorsa gratuita.

Ma ancora una volta, usali con criterio. Impostalo in modo che se lo chiudo, questo NON SI RIAPRA dopo 5 secondi. E NON SI RIAPRA appena cambio pagina. E NON SI RIAPRA… Insomma, fai in modo che se lo chiudo NON SI RIAPRA.

E ti prego, rendimi semplice la chiusura del pop-up. Non nascondere la crocetta o il testo per chiuderlo. Non cercare trucchetti. Non far apparire la crocetta dopo 30 secondi in cui mi hai oscurato tutto il sito.

Ok, ora che ho detto cosa penso dei pop-up, vediamo i nuovissimi pop-up che MailerLite ha messo a disposizione di tutti i suoi utenti. Che sono davvero bellini, lo ammetto.

I nuovi pop-up di MailerLite

Il team di sviluppo di MailerLite ha lavorato per creare un nuovo costruttore di pop-up, raccogliendo tutti i suggerimenti arrivati dagli utenti. In effetti fino a inizio settembre i pop-up che si potevano creare su MailerLite non erano entusiasmanti.

Cliccando su Forms e poi su Pop-ups si può creare il primo pop-up.

Assegna un nome al pop-up (lo vedrai solo tu e potrai modificarlo in qualsiasi momento) quindi procedi e seleziona in quale gruppo dovranno essere inseriti gli iscritti.

A questo punto puoi scegliere tra 16 template già pronti di pop-up, adatti per diversi scopi e con differenti caratteristiche: il pop-up al centro dello schermo, quello che ne occupa mezzo, il pop-up che occupa solo un angolo dello schermo e quello a tutto schermo.

Personalizza il tuo pop-up

Dopo aver scelto la tipologia di pop-up che vuoi creare (puoi vedere l’anteprima di ognuno), selezionalo e lanciati nella personalizzazione.

Trascina e rilascia i blocchi. Inserisci le tue immagini. Personalizza stili, colori, caratteri e allineamenti.

Scegli se reindirizzare i visitatori a una pagina di ringraziamento personalizzata (sì, è un’ottima idea!).

Il nuovo costruttore di pop-up è davvero potente e ricco di funzionalità, ti permette di creare banner che si adattano perfettamente allo stile del tuo sito.
Praticamente puoi creare un pop-up con la stessa semplicità con cui crei le tue newsletter, attraverso il semplice editor a blocchi.

Ora decidi quando e come deve apparire il pop-up

Se hai finito di personalizzare il tuo pop-up clicca su Next e imposta il suo funzionamento.

Quando deve aprirsi? Puoi scegliere tra un numero predefinito di secondi, una percentuale di scroll della pagina e la possibilità di mostrarlo prima che la pagina venga chiusa (ma questa opzione non funziona, per motivi tecnici, su mobile).

Seleziona poi la frequenza. Ogni quanto tempo mostrare il pop-up allo stesso utente? Puoi farti odiare selezionando “always show” oppure impostare un intervallo più ragionevole, che secondo me non deve essere inferiore ad 1 settimana.

Puoi anche scegliere se iniziare a mostrare subito il pop-up oppure se programmarlo, magari per il giorno del lancio del tuo freebie. Qui puoi anche decidere se smettere di mostrarlo da una specifica data.

Nella sezione visibilità scegli se mostrarlo in tutte le pagine del sito, mostrarlo solo in alcune o nasconderlo solo in alcune. Infine seleziona se il pop-up deve essere visibile su tutti i dispositivi (desktop, tablet, mobile) oppure no.

Inserisci il pop-up nel tuo sito

È il momento di prelevare il codice javascript che ti viene presentato e andarlo ad inserire nell’head del tuo sito (come hai fatto per il pixel di Facebook o per Google Analytics) e testarlo.

Se invece utilizzi il plugin Official MailerLite Sign Up Forms non dovrai fare nulla, il pop-up si attiverà automaticamente sul tuo sito.

ATTENZIONE: nello step successivo a quello in cui ti viene mostrato il codice JavaScript devi spostare il bottone dello stato del pop-up da PAUSED ad ACTIVE.

Cosa ne pensi? È davvero divertente e semplice creare bellissimi pop-up in linea con lo stile del tuo brand.

Ora conosci un nuovo potente strumento che MailerLite ha messo a tua disposizione. Fanne buon uso.

E se non lo hai ancora fatto, iscriviti al mio corso gratuito su MailerLite compilando il form  sotto al video.

Nuovi PopUp Mailerlite newsletter
Nuovi PopUp Mailerlite newsletter
Nuovi PopUp Mailerlite newsletter
Nuovi PopUp Mailerlite newsletter

Hai trovato utile questo contenuto?

Puoi offrirmi un caffè!

Ciao!

Ciao!

Sono Ljuba. Web designer freelance. Metà perfezionista e metà sognatrice. Femminista in divenire. In costante evoluzione e quasi sempre con i capelli ciclamino.
I siti che realizzo sono piacevoli da navigare, attraenti già dal primo sguardo, rispettosi delle regole di usabilità e accessibilità. Raccontano le mie clienti in tutto e per tutto, le definiscono come donne e professioniste che non hanno timore di farsi vedere per chi sono davvero. Conosciamoci meglio

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Creazione siti WordPress

WordPress in Pillole

Iscriviti al mio corso gratuito via mail che ti insegna a creare e gestire il tuo sito WordPress

Evviva, grazie per aver scelto di iscriverti a WordPress in Pillole. Ora devi cliccare sul link di conferma che hai ricevuto via mail.